NBA, Luka Doncic e il paragone con Michael Jordan

Doncic continua ad impressionare gli appassionati NBA e i paragoni con i più grandi della storia NBA continuano

Luka Doncic

Nonostante la sconfitta in gara 1 contro i Suns, a fianco al nome di Luka Doncic il tabellino recitava 45-12-8. Rielaborando il motto dei Warriors del 2016 (quelli del 73-9 per intenderci), possiamo dire che doesn’t mean a thing without a win.

Parole sante, ma i 33 punti di media ai playoff dello sloveno classe ’99 parlano da sé. Ecco che quindi, l’analista NBA Jason McIntyre si è esposto, paragonando il #77 dei Mavs a sua maestà Michael Jordan:

Vi ricordate Michael Jordan nei primi 6 anni di carriera? Doncic è esattamente la stessa cosa in questo momento. Alla fine avrà anche lui il suo Pippen

Jason McIntyre via Sportskeeda

Difficile dargli torto. Effettivamente il parallelo tra i due giocatori nei primi anni è evidente: prestazioni da MVP, ma non sufficienti per far arrivare la squadra quanto meno alle finali di conference.

Ma se nemmeno Michael Jordan è riuscito a vincere un anello da solo, figuriamoci se qualcun altro può riuscire nell’impresa. Porzingis non si è rivelato all’altezza, vedremo se Dinwiddie o Brunson riusciranno a dare a Luka Doncic il giusto contributo per arrivare al titolo già in questa stagione.

Leggi anche

Loading...