Guida Eurolega, LDLC ASVEL Villeurbanne 2020/2021

Tutto quello che c’è da sapere in chiave Dunkest sul LDLC ASVEL Villeurbanne 2020/21

Profilo basso sul mercato e tanta voglia di stupire: anche quest’anno è molto chiara la ricetta dell’Asvel, che nonostante l’addio di coach Mitrovic, proverà a migliorare il quindicesimo posto della scorsa stagione.

Il roster è profondamente cambiato rispetto alla scorsa stagione, con diversi giocatori alla prima esperienza in Eurolega e un allenatore che per la prima volta ricopre questo ruolo dopo aver fatto il vice per 7 anni. Riuscirà TJ Parker a non far rimpiangere il suo predecessore?

Consigli Dunkest

Moustapha Fall (C 9.4 CR) ha tutte le carte in regola per essere una grande sorpresa Dunkest, sulle orme di Jekiri dell’anno scorso: Fall è un ottimo rim protector e grazie alla sua statura (2.18 m) può essere una “doppia doppia che cammina”; l’incognita sarà il minutaggio, che con la concorrenza di Hayes e Bako dovrebbe essere inferiore ai top centri Dunkest, ma sotto i 10 crediti è probabilmente il miglior centro disponibile.

Un altro giocatore che può fare molto bene è William Howard (A 9.3 CR), ala molto versatile che in G-League con la squadra affiliata degli Houston Rockets ha fatto intravedere cose molto interessanti, tra cui un buon playmaking secondario e grande presenza a rimbalzo.

Giocatore chiave

La stella della squadra non può che essere Norris Cole (G 10.6 CR), che verosimilmente sarà anche il giocatore con la media punti Dunkest più alta. L’ex giocatore dei Miami Heat è una combo guard con grandissima esperienza a questi livelli e sarà quasi sicuramente il topscorer della squadra, nonché il giocatore con più assist.

Sottobosco

Nel sottobosco più profondo, l’unico che può veramente fare un salto di qualità è il giovane Matthew Strazel (G 5.4 CR), che l’anno scorso ha mostrato a sprazzi un grandissimo potenziale. Inizia la stagione come play di riserva, ma ha margine per scalare le gerarchie. Charles Kahudi (6.1 CR) può essere un nome interessante perché giocherà molto, ma in ottica Dunkest non ha mostrato cose eccezionali lo scorso anno.

Probabile Quintetto

PM. Norris Cole

G. Allerik Freeman

AP. William Howard

AG. Guerschon Yabusele

C. Moustapha Fall


Leggi anche: Guida Eurolega, Zenit St Petersburg 2020/2021

Leggi anche

Loading...