LBA, sliding doors Fortitudo Bologna?

Leunen rescinde, Cinciarini saluta e adesso Travis Diener potrebbe vestire la divisa della “Effe”

Fortitudo Bologna Team

Tempo di rivoluzione in casa Fortitudo Bologna e già lo avevamo intuito con l’acquisto di Banks da Brindisi e quello più recente di Ethan Happ da Cremona. Arrivano però i primi saluti importanti: lasciano l’Emilia Romagna il centro Leunen (vicino il suo trasferimento a Cantù) e il veterano Cinciarini, che a 37 anni cercherà probabilmente la sua ultima avventura.

Il roster della “Effe” è tutt’altro che completo e l’ultima idea sarebbe tentare l’ingaggio dell’ex-compagno di Dwyane Wade a Marquette, il playmaker Travis Diener. Oramai certa la mancata iscrizione della Vanoli Cremona al prossimo campionato di Serie A, il giocatore dal doppio passaporto (statunitense-italiano) vuole rimanere in Italia, paese che ama alla follia, non è dunque da escludere il suo approdo tra le fila della Fortitudo.