NBA, Herro: “Incredibile essere qui”

La guardia dei Miami Heat, classe 2000, è il giocatore più giovane di queste Finals

Tyler Herro

Uno dei fattori, imprescindibili, di questi Miami Heat è Tyler Herro. Il rookie, nel corso di questi Playoff, è salito d’intensità partita dopo partita, diventando fondamentale per la squadra, anche per quanto riguarda assist e rimbalzi.

Sono consapevole di quanto sia complicato giungere a questi livelli. L’allenatore ce lo ha ripetuto partita dopo partita, non è facile arrivare qua. Sarà pazzesco giocare contro LeBron e provare a vincere il titolo.

Inoltre, vedere 12 giocatori essere draftati prima di lui è stata una grande carica.


Leggi anche: Heat, Jimmy Butler: “Underdogs? Accettiamo il pensiero”

Leggi anche

Loading...