NBA, solo due giocatori positivi al coronavirus ad Orlando

Il comunicato di NBA e NBPA specifica che i giocatori positivi sono tornati a casa. Torneranno una volta guariti

Comunicato NBPA, solo due positivi su 322 giocatori

NBA e NBPA hanno dichiarato in un comunicato stampa che 2 giocatori dei 322 che hanno avuto accesso al campus di Orlando sono risultati positivi ai test del COVID – 19.

L’identità dei giocatori non è stata svelata, ma la NBA e la NBPA hanno specificato che i positivi hanno lasciato la “bolla” di Orlando per tornare nelle loro case. Torneranno al Walt Disney Resort solo quando saranno guariti del tutto.