I 20 giocatori NBA più bassi della storia

Il giocatore NBA più basso di sempre è… Scopriamolo insieme con la classifica dei 20 giocatori NBA più bassi della storia!

Classifica dei Giocatori NBA piu bassi di sempre

Il basket è prerogativa dei lunghi, per ovvi motivi. Nonostante questo, molti giocatori di bassa statura hanno avuto grandissimo successo, entrando addirittura nella Hall of Fame.

Dopo aver parlato dei giocatori NBA più alti di sempre, oggi scopriamo chi sono i giocatori NBA più bassi di sempre.

Tra questi vedremo come si posiziona anche Isaiah Thomas, il giocatore NBA più basso in attività nel 2021.

Il giocatore NBA più basso

Il giocatore più basso nell storia della NBA è Muggsy Bouges, alto solo 1,60m.

Tyrone Curtis Bouges è stato chiamato “Muggsy” dai suoi compagni a causa del suo luogo di nascita, il Maryland. Inoltre era eccezionalmente bravo a difendere: la sua agilità e velocità mettevano tutti d’accordo nell’affermare la sua bravura nell’aggredire l’avversario (in inglese “mugging”).

Ha giocato ai massimi livelli dal 1987 al 2001, totalizzando 889 partite giocate di cui la maggior parte con i Charlotte Hornets con cui giocò dal 1988 al 1997. Chiuse a carriera a 36 anni con una media di 7,7 punti e 7,6 assist a partita.

Una curiosità: divenne famoso anche per essersi fatto rubare il talento dai Monstars in Space Jam!

Classifica giocatori NBA più bassi di sempre

#GiocatoreAltezzaPesoPartite
1Muggsy Bogues1,6062889
2Earl Boykins1,6561652
3Spud Webb1,6860814
4Mel Hirsch1,687513
5Greg Grant1,7064274
6Keith Jennings1,7073164
7Herm Klotz1,706811
8Wataru Misaka1,70683
9Monte Towe1,706851
10Charlie Criss1,7375418
11Dino Martin1,737392
12Willie Somerset1,73778
13Howie Carl1,757331
14Charlie Hoefer1,757265
15Lionel Malamed1,756844
16Ed Melvin1,757757
17Calvin Murphy1,75751.002
18Angelo Musi1,7566161
19Ralph O’Brien1,7573119
20Nate Robinson1,7582574
21Gene Rock1,757011
22Yuta Tabuse1,75754
23Isaiah Thomas1,7584525
24Kay Felder1,757958
25Chris Clemons1,758233

Subito dopo il primo posto di Muggsy Bouges, in questa speciale classifica troviamo altri giocatori più o meno famosi, ecco qualche informazione in più sui qualcuno di loro:

2. Earl Boykins – 1,65m

Carriera con la valigia in mano per il secondo più basso di sempre. Tra il 1998 e il 2012 cambia ben 15 squadre, tra cui una scappatella alla Virtus Bologna, con cui si aggiudica l’EuroChallenge nel 2009.

La migliore stagione di Boykins è arrivata a 30 anni, nel 2006-07, con una media di 14,6 punti per Denver Nuggets e Milwaukee Bucks. Boykins ha giocato fino all’età di 35 anni e si è ritirato con una media di 8,9 punti e 19,9 minuti a partita.

Fortemente sottovalutato, viene considerato un talento e un’ispirazione per giocatori di enorme impatto quali Tim Duncan, LeBron James e Derrick Rose. Uno degli esempi più fulgidi del potere ai piccoli.

3. Spud Webb – 1,68m

Proprio come Nate Robinson, Spud Webb è ricordato soprattutto per la sua folle capacità di schiacciare.

Webb è stato arruolato al quarto turno nel 1985, giocando la sua stagione da rookie con gli Atlanta Hawks e segnando una media di 7,8 punti in 15,6 minuti a partita. L’anno migliore della sua carriera è stato nel 1991-92 con i Sacramento Kings, con una media di 16,0 punti e 7,1 assist a partita.

Webb ha vinto la gara di schiacciate nel 1986 e ha concluso la sua carriera con quattro partite per gli Orlando Magic nel 1997-98, a 34 anni.

Ha giocato un totale di 814 partite nella NBA: come altri giocatori della lista, Webb non ha lasciato che la sua altezza si intromettesse e ha lasciato il segno nello sport attraverso il suo talento.

4. Mel Hirsch – 1,68m

Mel Hirsch giocatori più bassi nba

Mel Hirsch è uno dei giocatori più bassi nella storia della NBA, anche se vi totalizzò solo 13 presenze e non lasciò un segno particolare nella lega.

Frequentò il Brooklyn College e dopo la laura, nel 1943 diventò un navigatore nell’US Army Air Corps. Nel 1946 si unì alla NBA (che a quel tempo era la Basketball Association of America) e giocò per i Boston Celtics una stagione.

5. Greg Grant – 1,70m

Greg Grant giocatori più bassi nba

Al 52° posto assoluto nel draft del 1989, Greg Grant non ha fatto molto di più che servire come un discreto playmaker di riserva nella sua carriera.

Ha giocato per sei diverse squadre nei suoi 7 anni di carriera, con la sua migliore stagione nel 1991-92 con 68 partite per Philadelphia 76ers e Charlotte Hornets, con una media di 3,3 punti a partita.

Si è ritirato all’età di 29 anni con una media di carriera di 2,8 punti e 2,7 assist in 12,2 minuti a partita.

Leggi anche

Loading...