Joel Embiid verso le Olimpiadi: “Non mi interessa di Jokic”

Joel Embiid ha dichiarato chiaramente che la sua priorità è giocare per il Team USA, senza preoccuparsi di Nikola Jokic e della Serbia

Nikola-Jokic-Joel-Embiid

Con il Team USA inserito nello stesso gruppo della Serbia alle Olimpiadi di Parigi 2024, molti si aspettano uno scontro acceso tra i due MVP: Joel Embiid e Nikola Jokic.

La scorsa stagione, mentre Embiid osservava dalla panchina, Jokic ha conquistato il suo terzo titolo MVP in quattro anni, superando Shai Gilgeous-Alexander e Luka Doncic.

Tuttavia, quando è stato chiesto alla stella dei 76ers se fosse impaziente di affrontare Nikola Jokic nella partita inaugurale della fase a gironi delle Olimpiadi il 28 luglio, la sua risposta è stata chiara:

Non mi interessa Jokic. Gioco per la mia squadra nazionale. Questo è ciò che conta davvero. Noi siamo concentrati su noi stessi e sul fare in modo che tutti siano allineati. Quando sarà il momento, sapremo su cosa focalizzarci

Joel Embiid

Nonostante il Team USA sia il grande favorito, la Serbia è una delle poche squadre, insieme al Canada, che potrebbe realmente mettere alla prova i campioni americani. La sfida tra queste due squadre promette di essere uno degli eventi più emozionanti delle Olimpiadi, non solo per la rivalità tra Embiid e Jokic, ma anche per tutte le altre stelle presenti sul parquet.

Le Olimpiadi di Parigi 2024 si preannunciano quindi come un appuntamento imperdibile per gli appassionati di basket di tutto il mondo.

Leggi anche

Loading...