NBA, Barkley: “Faccio il miglior lavoro del mondo”

Charles Barkley ha parlato di come ritenga il suo lavoro “il migliore del mondo”

Charles Barkley

Dopo essere stato un incredibile giocatore, Charles Barkley si è affermato come un autorevole (non sempre preciso e parziale, ndr) opinionista e analista NBA.

Un ruolo di cui si è detto particolarmente fortunato, un ruolo che gli ha permesso di vedere alcuni dei migliori giocatori della storia dal vivo, come LeBron James e Kobe Bryant.

Nel corso del video-documentario sul programma “Inside the NBA”, dove Charles è affiancato da Shaq, Ernie Johnson e Kenny Smith, lo stesso Barkley parla della fortuna di ricoprire questa mansione.

Ho visto i migliori giocatori di pallacanestro come lavoro. Ecco perché questo lo chiamo il miglior lavoro al mondo.

Ero presente quando LeBron James segnò 30 punti consecutivi. È stato incredibile. Ho visto Kobe Bryant, uno dei dieci migliori giocatori della storia.

La leggenda dei Suns e Sixers, fa riferimento alla Finale di Conference del 2007, quando James guidò i suoi Cavs contro i Pistons, segnando 25 punti di fila, 29 degli ultimi 30 di Cleveland.

Riguardo Kobe, non cita una prestazione in particolare, ma Barkley non ha mai nascosto di essere un grande fan del Mamba.

Non è un segreto nemmeno quanto Charles dimostri di amare il suo lavoro e ora lo ha spiegato in modo molto chiaro.

Leggi anche

Loading...