Dallas Mavericks, dubbi sulla ripresa a Orlando

Alcuni giocatori dei Mavericks non hanno ancora comunicato la loro decisione sulla presenza ad Orlando.

Doncic e Porzingis

La ripresa è alle porte ma alcuni giocatori si stanno prendendo più tempo per decidere il da farsi e non sono esenti i gregari dei Dallas Mavericks, capitanati da Tim Hardaway Jr. Il figlio di Tim Sr, Seth Curry, Dwight Powell e Dorian Finney-Smith stanno infatti ancora prendendo in considerazione le diverse opzioni in vista della bolla di Orlando, ma sembra che generalmente si propenda ancora verso la presenza.

Per quanto i dubbi possano essere persistenti, le due stelle di Dallas sono già al lavoro per poter dire la loro ai Playoff e i compagni sembrano tranquillizzati dalla loro sicurezza. Oltretutto, dallo staff dei Mavs filtra grande ottimismo in vista della post season, per cui alcuni si sono addirittura lanciati in una previsione di lotta per il titolo.

E intanto Doncic e Porzingis cosa fanno?

Le foto del training di Doncic hanno fatto il giro del mondo, smentendo le voci che lo vedevano in sovrappeso: Luka ha dimostrato di essere in forma smagliante e voglioso di ricominciare quanto prima a macinare triple doppie.

Per quanto riguarda il lettone, ha dichiarato di aver aggiunto nuove armi al suo arsenale offensivo durante il lockdown, lasciando però un alone di mistero su quali siano effettivamente.

La ripresa è dietro l’angolo e, per quanto i dubbi debbano essere ancora chiariti, i Dallas Mavericks sembrano molto carichi e fiduciosi.