Utah Jazz, Donovan Mitchell: “Posso fare meglio!”

La Guardia dei Jazz non è del tutto soddisfatta della sua prestazione nonostante i 57 punti segnati i 9 rimbalzi e i 7 assist

La partita del prodotto di Louisville Cardinals è entrata di prepotenza nella storia NBA ma Donovan è riuscito a trovare molti aspetti negativi alla sua prestazione e l’errore commesso con la violazione di 8 secondi, in un momento molto importante della gara, ha influito sul suo giudizio.

Da leader, sono errori che non posso permettermi. Non posso sbagliare in questo modo. C’è ancora molto da migliorare, ma la prestazione di stasera è un buon punto di partenza. Come squadra siamo cresciuti molto nella Bolla

Dopo che Conley ha lasciato Orlando, la serie contro i Nuggets sembrava segnata, ma Utah ha un collettivo di livello e in attesa del ritorno Mike, Coach Snyder può fare affidamento in un Mithcell in formato MVP.


Leggi anche: Dallas Mavericks, Porzingis espulso contro i Clippers

Leggi anche

Loading...