Lakers, Shaquille O’Neal: “Sembra che stiano mollando”

Contro i Mavs è arrivata la 34esima sconfitta stagionale: il commento di Shaquille O’Neal

Shaquille O'Neal e LeBron James prima di una gara NBA

Sette sconfitte nelle ultime otto gare per i Lakers che adesso sono distanti ben 9 partite dalla sesta posizione. Shaquille O’Neal al termine della gara con i Mavs ha criticato lo staff e i giocatori, che, a suo dire, sembra che stiano mollando.

Non mi dispero per le sconfitte. Però se mancano l’impegno e lo sforzo, si vede. E odio dirlo, ma sembra che stiano mollando

Shaquille O’Neal

Specialmente il linguaggio del corpo di LeBron James è stato oggetto di critiche da parte della leggenda ex Lakers che, nonostante abbia segnato 26 punti con 12 rimbalzi, avrebbe portato energia negativa nel gruppo.

Lo stesso LBJ nelle classiche interviste post partita ha voluto mettere in chiaro che nessuno in casa Lakers ha ancora alzato bandiera bianca, ma la situazione adesso rischia di sprofondare una volta per tutte.

Leggi anche

Loading...