Heat, Butler: “Oladipo merita di giocare”

Oladipo torna in campo e Butler nega qualsiasi scontro elogiando l’ex Pacers

Jimmy Butler e Victor Oladipo

Presenza di spessore su entrambi i lati del campo; 6 punti e 8 rimbalzi in 23 minuti; un po’ di fatica al tiro; un eccellente +28 di +/-; vittoria; serie sul 3-1; abbracci con Jimmy Butler: è andato piuttosto bene l’esordio playoff in maglia Heat di Victor Oladipo.

Segnali importanti alla luce di quanto speculato nelle scorse settimane dal giornalista di ESPN Skip Bayless, che aveva palato di una spaccatura nello spogliatoio di Miami, con Oladipo e Butler protagonisti di un presunto scontro:

Jimmy è quasi impazzito, è stato un momento cruciale per gli Heat. Mi è stato detto che aveva qualche problema personale, non so di che tipo, con Victor Oladipo

Skip Bayless

La stella degli Heat Jimmy Butler dopo gara 4 ha negato i contrasti con Oladipo, dichiarando anche che l’ex Indiana “merita di giocare”:

Sono sempre il cattivo, ci sono abituato, qui agli Heat i cattivi sono benvenuti. Voglio bene ai miei compagni, come potete vedere Vic è stato fondamentale per la vittoria di stasera. Capisco che sia dura, merita di giocare, ma non spetta a me decidere. Gli dico sempre: “Rimani quello che sei, rimani aggressivo”, perché quando tocca a te devi farti trovare pronto

JImmy Butler

Fine della storia quindi, con Miami che nella notte cercherà l’affondo decisivo agli Hawks con un Kyle Lowry in meno e un Oladipo in più.

Leggi anche

Loading...