Barkley: “DeAndre Jordan non è più quello di un tempo”

Il vice Embiid non sembra convincere l’ex giocatore, oggi opinionista di TNT

DeAndre Jordan in maglia 76ers

C’è stato un momento durante la sua carriera in cui era considerato uno dei migliori centri nella NBA. Ma oggi la storia sembra essere cambiata: DeAndre Jordan ha perso lo smalto e tutto l’atletismo che lo distingueva dai pari ruolo ed oggi fatica a reggere i ritmi e la velocità dei centri moderni.

Charles Barkley non è stato clemente riguardo la situazione dell’ex giocatore di Lakers e Nets.

Jordan deve rimanere seduto di fianco a Doc Rivers. Ha avuto una grande carriera ma oggi non c’è più spazio per lui. DeAndre oggi non è più efficace come un tempo, gli manca la velocità che nel 2022 è indispensabile per poter stare in campo

Charles Barkley

Ci ricordiamo tutti quale rim protector e rimbalzista è stato Jordan quando militava tra le file dei Clippers. Ma da quando ha lasciato il biancoblu, non è più riuscito ad essere quel giocatore.

Con Embiid fuori, potrebbe saltare pure gara 3, Jordan sta faticando parecchio a sostituirlo degnamente e Miami ne sta approfittando attaccandolo costantemente. Nonostante ciò, Rivers sembra voglia continuare a dargli fiducia, vedremo se questa tattica porterà i suoi frutti.

Leggi anche

Loading...