Mavs, Luka Doncic: “Pessimi in difesa, dobbiamo migliorare”

Dallas spreca un vantaggio di 19 punti, Doncic ne fa 42 ma non basta: il commento dello sloveno dopo gara 2

Luka Doncic

Tirare col 48% dal campo e il 47% da tre punti non è bastato. Non è stato sufficiente ai Mavericks nemmeno un Luka Doncic da 42 punti (12/23 complessivo, 5/10 da tre) con 8 assist e 5 rimbalzi, nonostante qualche dolore alla spalla e un presunto malessere nella notte che ha preceduto il secondo atto della serie.

La spalla non fa tanto male, ho sentito qualcosa durante il primo quarto, ma dopo mi sono sentito bene

Luka Doncic

Anche tirando meglio rispetto a gara 1, i Mavs si fanno cogliere impreparati nel secondo tempo e nonostante i 73 punti combinati da Doncic (42) e Brunson (31) alla sirena finale, Dallas cede di nuovo al Chase Center di San Francisco dopo aver sprecato un vantaggio di ben 19 punti: la rimonta degli Warriors si concretizza all’inizio del quarto periodo passando sull’88-87.

Abbiamo difeso molto male, dobbiamo concentrarci e migliorare da questo punto di vista

Luka Doncic

Leggi anche

Loading...