NBA Draft, il Mock Draft 2022 di Dunkest

Tanti nomi interessanti, tra cui il “nostro” Paolo Banchero, per il Draft NBA 2022: ecco le nostre prime 10 scelte

I risultati della Draft Lottery 2022

Mancano dieci giorni all’NBA Draft 2022 e sembra che le gerarchie siano ben delineate. I front office sono pronti per la loro offensiva: qualcuno sceglierà per ricominciare da zero, altri scambieranno la loro pick per arrivare ad un top player.

Siamo di fronte ad una classe Draft tutta da scoprire. E anche noi di Dunkest abbiamo preparato il nostro Mock Draft 2022 (per approfondire Mock Draft NBA: cos’è e come funziona)

I protagonisti del Mock Draft NBA 2022

Le prime tre posizioni non dovrebbero subire variazioni sorprendenti: Jabari Smith Jr., Chet Holmgren e Paolo Banchero formeranno il triumvirato come da previsione. Gli altri giocatori presenti in lottery scopriranno la notte del 23 giugno quale sarà la franchigia che li introdurrà alla NBA.

Tra i nomi caldi ci sono la stella di Purdue Jaden Ivey, l’oggetto del mistero che risponde al nome di Shaedon Sharpe (prodotto di UK, ma senza aver giocato una partita), Keegan Murray uno dei migliori giocatori della stagione NCAA. Probabilmente avremo un solo centro nelle prime dieci scelte (Jalen Duren da Memphis) e un secondo prodotto di Duke (AJ Griffin) e una sfilza infinita di guardie e playmaker da Bennedict Mathurin (Arizona) a Johnny Davis (Wisconsin).

Aldilà dei tanti nomi già citati, le certezze in questa lottery cambieranno di giorno in giorno: gli Hornets proveranno a scambiare una delle loro scelte (n.13 e n.15) per arrivare ad un centro; gli Hawks potrebbero fare trade-up per entrare nelle quattordici o inserire la loro pick (n.16) in una maxi trade per arrivare a Gobert; dai Knicks (n.11) ci si aspetta una scelta saggia, mentre da OKC (n.12) una sorpresa europea che arricchirà la loro depth chart. Infine i Cavaliers (n.14) punteranno sul tassello mancante che garantisca loro il tanto agognato accesso ai play-off

Infine, grazie alla globalizzazione ormai definitiva della NBA, non mancheranno nomi altisonanti provenienti al di fuori degli Stati Uniti: da Ousmane Dieng (francese, dai New Zealand Breakers) a Nikola Jovic (serbo, dal Mega Mozzart Belgrade), da Ismael Kamagate (francese, dal Paris FC) a Jeremy Sochan (polacco di nascita statunitense e cresciuto in Inghilterra, da Baylor), chiudendo con il nostro Gabriele Procida (dalla Fortitudo Bologna).

Questi sono solo alcuni dei tantissimi talento provenienti da tutto il mondo, così come non mancheranno quelli formati dal team G-League Ignite.

Qui di seguito ecco le nostre scelte dalla numero 10 alla numero 1, stilate nel più classico dei Mock Draft.

Dunkest Mock Draft 2022

CHIAMATAGIOCATORE
10Johnny Davis
9AJ Griffin
8Bennedict Mathurin
7Jalen Duren
6Keegan Murray
5Shaedon Sharpe
4Jaden Ivey
3Paolo Banchero
2Chet Holmgren
1Jabari Smith Jr.

Dove posso vedere il Draft NBA 2022?

A che ora si svolgerà il Draft NBA 2022? Sarà possibile vederlo in diretta in Italia? Qui la risposta a tutte le vostre domande!

Leggi anche

Loading...