Mercato NBA, gli ultimi aggiornamenti

Sorprende DeRozan, Carmelo Anthony raggiunge LeBron James e Curry firma un rinnovo super con GSW

DeRozan e Carmelo durante una gara NBA

Alcuni movimenti molto interessanti e firme sorprendenti hanno costellato la seconda notte di free agency.

Ore 7:30 – Forbes torna a San Antonio

Dopo essersi laureato campione NBA coi Bucks, Bryn Forbes torna a casa: accordo con gli Spurs. Non sono ancora noti i termini dell’accordo.

Ore 6:00 – Sykes ai Pacers

L’ex Olimpia Milano, Kiefer Sykes, ha firmato un contratto annuale con gli Indiana Pacers.

Ore 3:00 – Whiteside rinfoza i Jazz

Tanti centimetri e tanto peso sotto canestro. Dopo la partenza di Derrick Favors, gli Utah Jazz portano a Salt Lake City Hassan Whiteside. Non sono noti i dettagli del contratto.

Ore 2:40 – McKinnie tagliato dai Lakers

Los Angeles libera un posto nel roster dopo il taglio di Alfonzo McKinnie che sarà free agent sul mercato.

Ore 2:30 – Landale agli Spurs

Jock Landale approda alla corte di Gregg Popovich. L’australiano, impegnato alle Olimpiadi, è stato MVP delle Finali del campionato australiano registrando quasi 17 punti e 8 rimbalzi di media.

Ore 2:00 – Hill torna ai Bucks

George Hill tornerà ai Bucks dopo il taglio coi 76ers. Il veterano ex Pacers, Spurs e Cavs torna in Wisconsin dove ha già disputato la stagione e mezza tra il 2018 e il 2020.

Ore 1:00 – Morris in trattativa con gli Heat

Miami vuole rafforzare le ali inserendo Markieff Morris: sembra fatta per un accordo annuale.


Martedì 2 agosto

Ore 23:45 – McGee nuovo centro dei Suns

I Phoenix Suns rafforzano il reparto dei lunghi con un veterano. Javale McGee. Contratto annuale da 5 milioni. Aggiungono anche Abdel Nader con un accordo biennale.

Ore 23:10 – DeRozan a Chicago

Inaspettatamente, DeRozan ha firmato un triennale da 85 milioni di dollari coi Chicago Bulls dopo una sign-and-trade con gli Spurs. San Antonio acquisisce Thaddeus Young, Al-Faraoq Aminu e una scelta al primo giro del draft 2022 e una al secondo del 2025.

Ore 23:05 – Anche Nunn ai Lakers

Kendrick Nunn firma un accordo biennale con Los Angeles a 10 milioni di dollari. Il contratto include anche una player option.

Ore 23:00 – Triennale coi Lakers per Horton-Tucker

32 milioni in 3 anni. Così Talen Horton-Tucker rimarrà legato ai Lakers per il prossimo triennio.

Ore 21:15 – Monk firma con L.A.

Un tiratore per i Lakers: Malink Monk sarà un giocatore dei gialloviola per un anno. L’ex Hornets ha terminato la stagione. 2020/21 con il 40.1% al tiro da tre dimostrandosi un tiratore affidabile.

Ore 21:10 – Carmelo Anthony ai Lakers

Carmelo Anthony raggiunge LeBron James ai Los Angeles Lakers! Contratto annuale per il veterano che ha l’unico obiettivo di arrivare all’anello.

Ore 21:00 – Super rinnovo per Curry

Stephen Curry firma un rinnovo contrattuale da 215 milioni di dollari con i Golden State Warriors. Primo giocatore della storia a firmare due contratti da almeno 200 milioni.

Ore 20:45 – Mills si accorda coi Nets

Due anni a 12 milioni. Ecco il nuovo contratto per il sesto uomo di Brooklyn, squadra che sta costruendo una corazzata per la corsa al titolo.

Ore 19:00 – Drummond ai 76ers

Un anno a Philadelphia per Drummond che sarà la riserva di Joel Embiid ai 76ers.

Ore 18:00 – James Johnson ai Nets

Il veterano ex Raptors e Heat – tra le tante – ha firmato un contratto annuale con la squadra di Brooklyn.

Ore 17:30 – Gay ai Jazz

Rudy Gay è un nuovo giocatore degli Utah Jazz grazie alla firma su un contratto annuale.

Ore 5:45 – Dinwiddie vicino ai Wizards

L’ex giocatore dei Nets è molto vicino ai Washington Wizards, nelle prossime ore potrebbe arrivare l’annuncio ufficiale.

Ore 5:45 – Trevor Ariza si unisce ai Lakers

L’ex Rockets arriva alla corte di LBJ con un contratto annuale.

Ore 5:30 – Rinnovo per Trae Young

Trae Young e gli Atlanta Hawks hanno rinnovato il loro accorso. 207 milioni in 5 anni per il giovane play che ha condotto Atlanta in finale di Conference ad Est.

Ore 5:25 – Portis resta ai Bucks

Il neo campione NBA decide di firmare nuovamente con la franchigia del Wisconsin: accordo da 9 milioni (anche se nei giorni scorsi si pensava ad una firma da almeno 25)

Ore 5:15 – Kent Bazemore ai Lakers

L’ex Warriors e Hawks sarà un membro del supporting cast del trio Westbrook-Davis-James. Accordo annuale dopo aver rifiutato altre proposte

Ore 5:10 – Tucker a Miami

Difesa e tiro da tre. Miami punta al titolo e mette sotto contratto PJ Tucker per un anno. 15 milioni per il neo campione.

Ore 5:00 – Holmes rinnova con i Kings

Quadriennale da 4 anni per 55 milioni. Sacramento punta sul 27enne da 14. 7 punti e 8.3 rimbalzi a partita nel 2020/21.

Ore 5:00 – Trent resta ai Raptors

Per l’ex Blazers, contratto di 3 anni a $54 milioni.

Ore 5:00- Zach Collins agli Spurs

Per il giocatore ex Portland, contratto di 3 anni a $22 milioni.

Ore 4:45 – Shai Gilgeous-Alexander rinnova con OKC

Per lui estensione contrattuale di 5 anni a $172 milioni.

Ore 4:30 – Griffin ancora a Brooklyn

I Nets continuano la corsa al titolo e con i Big Three ci sarà ancora Blake Griffin. Nuovo contratto annuale per l’ex Clippers e Pistons.

Ore 4:15 – Graham va a New Orleans

Devonte Graham prende il posto di Lonzo Ball ai Pelicans che l’hanno acquisito tramite sign-and-trade: quadriennale da 47 milioni.

Ore 4:10 – Powell continua con Portland

Normann Powell ha trovato un nuovo accordo con la squadra che l’ha acquisito via trade prima della scadenza della deadline di febbraio. L’ex Raptors rimane in Oregon: 5 anni a 90 milioni.

Ore 4:10 – Caruso ai Bulls

Per la guardia ex Lakers, contratto di 4 anni a $37 milioni

Ore 4:00 – Batum ai Clippers

Si era parlato di un reciproco interesse tra Golden State Warriors e il francese, ma Batum rimane coi Clippers: rinnovo biennale

Ore 4:00 – Zeller ai Blazers

L’ex giocatore degli Hornets firma un contratto annuale con i Portland Trail Blazers.

Ore 3:45 – Bullock firma coi Mavericks

Dallas mette sotto contratto un buon tiratore. Dopo una stagione ai Knicks col 41% da tre, Reggie Bullock approda in Texas: triennale da 30 milioni.

Ore 3:10 – Fournier firma con New York

Il francese firma un triennale da 78 milioni coi Knicks dopo la metà di stagione 2020/21 con la maglia dei Celtics.

Ore 3:00 – Jeff Green ai Nuggets

Per l’ala ex Nets, contratto di 2 anni a $10 milioni.

Ore 3:00 – Theis a Houston

L’ex Boston e Chicago viaggia verso il Texas, Houston dove ha firmato un accordo da 36 milioni in 4 anni. Arriva via trade dai Bulls.

Ore 2:50 – Rose rinnova coi Knicks

Derrick Rose rimane nella Grande Mela. Triennale da 43 milioni per l’MVP del 2011 dopo l’ottimo apporto dato alla squadra nella stagione 2020/21.

Ore 2:45 – Kelly Olynyk ai Detroit Pistons

Il giocatore ex Miami e Houston, ha firmato un contratto di 3 anni a $37 milioni.

Ore 2:30 – Howard torna a Los Angeles

Dwight torna ai Lakers. Nuovo accordo con la squadra con cui è stato protagonista della corsa al titolo nella stagione 19/20.

Ore 2:00 – Ariza di nuovo gialloviola

Trevor Ariza torna ai Lakers dopo 12 anni dall’ultima partita giocata nella città degli angeli con la maglia gialloviola. Accordo da annuale per il giocatore.

Ore 1:00 – Butler rinnova con gli Heat

Notte intensa per gli Heat: Jimmy Butler e Miami resteranno insieme anche oltre la prossima stagione, quando sarebbe scaduto il contratto del giocatore. Altri 4 anni per una somma di 184 milioni.

Ore 1:00 – Furkan Korkmaz resta ai 76ers

Il turco ha firmato un contratto di 3 anni a $15 milioni.

Ore 00:55 – Craig via da Phoenix, approda ai Pacers

Dopo aver fatto parte della corsa al titolo dei Suns, Craig cambia aria e firma un contratto biennale da 10 milioni con la squadra di Indianapolis.

Ore 00:50 – Robinson e Heat: rinnovo

Duncan Robinson rimane a South Beach grazie al rinnovo da 90 milioni in 5 anni, diventando anche il giocatore non selezionato al draft più ricco della storia NBA.

Ore 00:45 – Conley rimane a Utah

Rinnovo da 68 milioni di dollari in tre anni come alcuni rumors avevamo anticipato nei rumors delle giornate scorse.

Ore 00:40 – Paul ancora coi Suns

Ecco il rinnovo di Chris Paul con Phoenix. Point God firma un contratto da 120 milioni in 4 anni.

Ore 00:35 – Lonzo Ball ai Bulls

Lonzo va a Chicago via sign-and-trade in cambio di Tomas Satoransky, ai Pelicans. Per l’ex Lakers contratto da 85 milioni in 4 anni.

Ore 00:30 – Tim Hardaway rinnova con Dallas

Non si muove Tim Hardaway da Dallas. Nuovo accordo per l’ex Knicks: 72 milioni totali in 4 anni.

Ore 00:30 – McConnell rimane ad Indiana

4 anni per 35 milioni. Questo il nuovo accordo per il giocatore ex Phila che quest’anno, con la maglia di Indiana, ha fatto registrare la prima tripla doppia della propria carriera.

Ore 00:30 – JaMychal Green resta ai Nuggets

Il giocatore ha firmato un biennale da $17 milioni con i Nuggets.

Ore 00:25 – McDermott e Collins agli Spurs

Doug McDermotte e Zach Collins sono due nuovi Spur. Per il primo, accordo triennale da 42 milioni; anche per il secondo contratto da 3 anni, ma dal valore di 22 milioni.

Ore 00:20 – Cameron Payne, rinnovo coi Suns

Firma su un contratto da 19 milioni in tre anni per il play di riserva di Chris Paul.

Ore 00:20 – Alec Burks e Noel restano nella Grande Mela

La guardia di NY ha firmato un contratto di 3 anni a $30 milioni, mentre il centro di ha firmato un contratto di 3 anni a $32 milioni

Ore 00:15 – Allen resta ai Cavs

Rinnovo contrattuale per Jarrett Allen: 100 milioni in 5 stagioni per il centro ex Nets

Ore 00:10 – Lowry ufficiale a Miami

L’ormai ex Toronto Raptors firma un triennale con gli Heat dove arriva via sign-and-trade con un contratto di 3 anni per 90 Milioni.

Ore 00:05 – Barton rifirma con i Nuggets

Will Barton resta a Denver. Per l’ala rinnovo contrattuale biennale da 90 milioni.


Per non perderti nessuna news dal mondo NBA, entra nel nostro canale Telegram ufficiale!

Leggi anche

Loading...