ESPN, sospeso l’insider NBA Adrian Wojnarowski

Dopo il famoso battibecco che Woj ha avuto con il senatore Josh Hawley, l’emittente americana ESPN, ha deciso di sospendere il giornalista

Woj sospeso dopo l'attacco al senatore Hawley

A causa dalla controversia in cui il giornalista americano, aveva insultato il senatore del Missouri, rispondendo con un inconfondibile “f**k you” ad una sua mail riguardante la presa di posizione dell’NBA sulla Cina, Woj è stato poi sospeso da ESPN, come riportato questa mattina da Bleacher Report.

Non è ancora chiaro per quanto tempo il noto insider NBA verrà sospeso, ma intanto sono già arrivate le sue scuse direttamente dal suo profilo Twitter.

Non è mancata la risposta di ESPN, che si dice indignata per il comportamento inaccettabile, e che non perdonerà il famoso giornalista. “Non è scusabile per nessuno che lavori per ESPN, rispondere nel modo in cui Adrian l’ha fatto con il senatore Hawley, conclude così la famosa emittente americana.

Su Twitter già impazza l’hastag #FreeWoj, riportato anche dal centro dei Celtics, Enes Kanter.

Nel mentre Lebron ha deciso che non indosserà nessuno slogan dietro la sua divisa in quel di Orlando.