Celtics, Horford: “Ho reagito allo sguardo di Antetokounmpo”

Il centro dei Celtics parla della sua reazione il Trash-talking del greco nel terzo quarto

Giannis Antetokounmpo contro Al Horford

La vittoria per 116 a 108 di Boston su Milwaukee ha avuto un inaspettato protagonista: Al Horford, autore di 30 punti suo massimo in carriera nei playoff, con 11 su 14 al tiro e 5 triple.

La reazione dell’esperto centro di Boston è partita da un’azione nel terzo quarto in cui Giannis Antetokounmpo ha schiacciato in testa ad Horford prendendosi un tecnico per l’esultanza, gesto che non è andato giù al lungo dei Celtics:

Il modo come mi ha guardato ed il suo gesto non mi sono piaciuti. Da quel momento qualcosa è scattato dentro di me

Al Horford

Sotto la guida di Horford e Tatum e grazie ad un ultimo quarto spettacolare in cui l’attacco dei Celtics ha messo a segno ben 43 punti, la serie torna in parità in quel di Boston.

Leggi anche

Loading...